Verza stufata in padella

Verza stufata in padella

La verza stufata in padella è un contorno invernale, facile e pratico da preparare, tipico piatto della tradizione contadina delle regioni del nord Italia.

La ricetta della verza in padella è un contorno molto semplice da realizzare, basta semplicemente fare appassire la verza con l’olio e poi sfumarla con del vino bianco. E’ un piatto gustoso ideale anche per chi segue un alimentazione vegetariana.

La verza stufata in padella può essere arricchita da tanti ingredienti, per esempio da una spruzzata di salsa, da acciughe e olive. E’ un piatto molto versatile, infatti, potete utilizzarla anche per farcire delle bruschette o dei primi piatti oppure potete semplicemente prepararle come contorno per accompagnare secondi piatti di carne o semplicemente dei formaggi magri o le uova.

Lo sai che -> Il cavolo verza ha tante proprietà, antiossidanti, antinfiammatorie, decongestionanti e antisettiche, è ricco di vitamine, A,C e K, ed è ricco di minerali, potassio, fosforo, ferro, calcio e zolfo.

Potrebbe interessarti anche ->

Verza stufata in padella

Verza stufata in padella

Ingredienti

  • 1 kg di verza
  • 1/2 bicchiere di brodo vegetale o di acqua
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 3 cucchiai di olio
  • sale q.b

Procedimento

  • Lavate e tagliate la verza a listarelle.
  • In un tegame fate riscaldare l’olio, aggiungete la verza tagliata e mezzo bicchiere d’acqua o di brodo vegetale, salate e coprite con un coperchio.
  • Lasciate stufare, a metà cottura aggiungete il vino bianco e fatelo evaporare.
  • Continuate la cottura a fiamma bassa e coprite. Se è necessario aggiungete un pò di acqua per non far bruciare.
  • Quando la verza risulterà cotta e morbida, spegnete e lasciate riposare prima di servire.
  • Il vostro piatto è pronto.

Buon appetito!

Seguimi anche su Facebook e Istagram per rimanere facilmente in contatto e scoprire nuove ricette.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *