Pesto di fagiolino

Pesto di fagiolino

Il pesto di fagiolino è un ottima alternativa per gustare questo ortaggio-legume tipico della stagione estiva.

Il pesto di fagiolino si prepara dopo aver lessato il fagiolino fresco e può essere utilizzato per insaporire delle bruschette o per condire la pasta.

Il miglior modo per gustare questo ortaggio e mantenere il più possibile le sue proprietà nutritive intatte è quello di cuocere il fagiolino fresco al vapore o al massimo di lessarlo in acqua bollente salata come si fa con gli altri legumi.

Potrebbe interessarti anche -> Pesto di fave; Pesto di ciuffi di carote; Pesto di basilico a modo mio

Ingredienti

  • 350 g fagiolino
  • 40 g parmigiano
  • 30 g mandorle
  • 30 g olio extra vergine d’oliva
  • sale q.b.

Procedimento

  • Pulite e mondate i fagiolini e cuoceteli al vapore oppure in abbondante acqua salata per 8 minuti.
  • Se li cuocete in abbondante acqua, per mantenere il colore metteteli in una ciotola con acqua e ghiaccio per mantenere il colore verde.
  • Terminata la cottura, lasciate raffreddare qualche minuto e trasferiteli nel bicchiere del frullatore.
  • Aggiungete tutti gli ingredienti e frullate, fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea.
  • Il vostro piatto è pronto.

Buon appetito!

Seguimi anche su Facebook e Istagram per restare più facilmente in contatto.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *