Pasta matta

Pasta matta

La pasta matta è un impasto base simile alla pasta brisè, dal sapore neutro, ideale per torte salate e per molti dolci.

La pasta matta è un impasto di farina, acqua e olio extravergine d’oliva, molto leggera, non ha bisogno di riposo in frigo e può essere utilizzata subito. Si stende con molto facilità perchè elastica ed è ideale per strudel, rotoli farciti , rustici, tartellette e stuzzichini di ogni forma. In cottura diventa croccante e friabile.

Leggi anche -> Pasta brisée all’olio; Pasta frolla vegan; Pasta choux o Pasta Bignè all’olio d’oliva

Ingredienti

  • 250 g farina ( quella che più preferite)
  • 100 ml acqua frizzante fredda
  • 50 ml olio extravergine d’oliva
  • pizzico di sale

Procedimento

  • Disponete la farina sulla spianatoia a fontana, fate un buco al centro e versate l’olio e il sale.
  • Iniziate a lavorare e aggiungete l’acqua poco per volta.
  • Formate un panetto che può essere subito utilizzato oppure lasciatelo riposare in frigo.
  • Terminato il tempo di riposo, se decidete di farlo riposare in frigo, siete pronti per utilizzare la pasta matta come più desiderate.
  • Il vostro piatto è pronto.

Buon appetito!

Seguimi anche su Facebook e Istagram

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *