Pollo alle mandorle

Pollo alle mandorle

Il pollo alle mandorle è un classico secondo piatto della cucina cinese. Sono dei morbidi bocconcini di pollo cotti nella padella wok con la salsa di soia e accompagnati con le mandorle e se poi vengono serviti con una porzione di riso basmati o pilaf, diventano subito un piatto unico.

Ideale per delle cene veloci o dal sapore etnico, il pollo alle mandorle sarà amato da tutti sia da grandi che da piccoli.

Potrebbe interessarti anche ->

Pollo alle mandorle

Pollo alle mandorle

Ingredienti per 4 persone

  • 600 g petto di pollo tagliato a dadini
  • 120 g mandorle pelate
  • 2 – 3 cucchiai di farina di grano tenero ( oppure di farro, tritordeum)
  • 5 cucchiai di salsa di soia
  • 1/2 cipolla
  • 2 cm radice di zenzero grattugiato
  • 1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva
  • 5 cucchiai di acqua

Procedimento

  • Tagliate a dadini di 2 cm circa il pollo intero e infarinateli con un paio di cucchiai di farina.
  • Tostate le mandorle senza farle bruciare.
  • In una padella mettete la cipolla tagliata sottile, lo zenzero grattugiato insieme a un cucchiaio di olio evo e due cucchiai di acqua e fate andare.
  • Aggiungete i bocconcini di pollo infarinati e fate rosolare da tutti i lati a fuoco vivo, girando la padella di tanto in tanto per qualche minuto
  • Aggiungete 2 cucchiai di soia e continuate per qualche altro minuto a cuocere a fuoco vivace.
  • Mettete le mandorle tostate e il resto della soia.
  • Mescolate roteando i bocconcini di pollo e le mandorle in padella per qualche altro minuto così si amalgameranno.
  • Il vostro piatto è pronto.

Buon appetito!

Seguimi anche su Facebook e Istagram per restare più facilmente in contatto.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.