Pane azzimo

Il pane azzimo è un pane senza lievito, sale e olio, infatti il suo nome deriva dal greco azymos che significa proprio privo lievito.

Il pane azzimo è il simbolo della Pasqua Ebraica, che rievoca l’Esodo degli Ebrei dall’Egitto, era il pane dei fuggitivi preparato in fretta e furia.

E’ un pane povero realizzato con solo due ingredienti, farina e acqua, senza lievito e sale, adatto soprattutto a chi soffre di intolleranze ai lieviti.

Ingredienti

Procedimento

  • In una ciotola versate la farina e aggiungete poco per volta l’acqua.
  • Iniziate a impastare fino ad ottenere un panetto abbastanza elastico.
  • Formate una palla e dividetela in 4 o 6 parti e stendetelo con un mattarello.
  • Riscaldate una padella antiaderente e fate cuocere per 5 – 7 minuti per lato senza farlo bruciare.
  • Terminata la cottura fate raffreddare e gustate.
  • Il vostro piatto è pronto.

Buon appetito!

Seguimi anche su Facebook e Istagram.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *