Pancake alla zucca

pancake alla zucca

I pancake alla zucca sono una variante profumata e colorata dei classici pancake, le tipiche frittelle dei paesi anglosassoni.

I pancake alla zucca sono delle frittelle sfiziose a base di zucca, che può essere cotta sia al vapore che al forno. La zucca è un ingrediente versatile e rende queste frittelle ideali sia per essere accompagnate con ingredienti dolci , per esempio con del cioccolato fuso o con una marmellata e sia con ingredienti salati.

L’impasto dei pancake alla zucca è un impasto semplice che può essere preparato in anticipo e tenuto in frigorifero, così da poterlo cuocere al mattino. Possiamo prepararli anche il giorno prima e poi scaldarli in padella all’occorrenza, oppure surgelarli.

Potrebbe interessarti anche ->

pancake alla zucca

Ingredienti per circa 12 pancake

  • 100 g farina d’avena
  • 120 g zucca cotta
  • 150 ml albumi
  • 100 ml latte parzialmente scremato o bevanda vegetale
  • olio extravergine d’oliva q.b.

Procedimento

  • Pulite e tagliate la zucca a cubetti e cuocetela al vapore o al forno. Quando sarà pronta lasciatela raffreddare e poi riducetela a purea.
  • In una ciotola versate gli albumi e la farina, iniziate a mescolare.
  • Aggiungete la purea di zucca e con l’aiuto di una frusta continuate a mescolare.
  • Incorporate il latte o la bevanda vegetale da voi scelta, continuate a mescolare fino ad ottenere una pastella liscia e cremosa, senza grumi.
  • In una padella antiaderente mettete un filo d’olio e iniziate a versare qualche cucchiaio di impasto.
  • Cuocete per qualche minuto o fino a quando non compariranno le bolle in superficie, girate il pancake e proseguite la cottura dall’altro lato.
  • Procedete così fino al termine del composto.
  • Quando saranno pronti, decorate i pancake come desiderate.
  • Il vostro piatto è pronto.

Buon appetito!

Seguimi anche su Facebook e Istagram per restare più facilmente in contatto.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.