Lasagne al radicchio ricetta facile

lasagne al radicchio

Lasagne al radicchio ricetta facile per un primo piatto al forno gustoso e sfizioso.

Le lasagne al radicchio sono una variante vegetariana alle classiche lasagne realizzate con delle sfoglie già pronte, sia fresche che secche, da preparare in pochi passaggi. Infatti, basta semplicemente scottare il radicchio, preparare una besciamella cremosa e assembrare tutto insieme per un piatto da leccarsi i baffi.

Le lasagne al radicchio sono un primo piatto di pasta al forno invernale ideale da servire a pranzo o a cena, o anche da proporre nei giorni di festa.

Potrebbe interessarti anche ->

lasagne al radicchio ricetta facile

Lasagne al radicchio ricetta facile

Ingredienti per 8 persone

  • 500 g lasagne
  • 3 cespi di radicchio
  • 1 scalogno
  • 1 l besciamella ( la ricetta qui )
  • olio extravergine d’oliva q.b
  • sale q.b

Procedimento

  • Lavate e tagliate a striscioline il radicchio e mettetelo a scolare.
  • Tritate lo scalogno e fatelo leggermente appassire in una padella capiente con un cucchiaio di olio.
  • Appena inizierà a sfrigolare, aggiungete il radicchio e fate appassire per qualche minuto a fuoco vivace, senza cuocerlo troppo.

  • Quando il radicchio sarà pronto, lasciate raffreddare e saltate.
  • Adesso preparate la besciamella.
  • Iniziate ora ad assembrare tutti gli ingredienti per le lasagne al radicchio.
  • Sul fondo di una teglia mettete qualche cucchiaio di besciamella.
  • Aggiungete le sfoglie delle lasagne a ricoprire tutto il fondo della teglia.
  • Coprite con uno strato di besciamella e di radicchio in maniera uniforme.

  • Ricominciate con uno strato di sfoglia, uno di besciamella e uno di radicchio fino ad esaurimento degli ingredienti.
  • L’ultimo strato fatelo concludere con il radicchio, qualche cucchiaio di besciamella e se volete una spolverata di formaggio grattugiato.

  • Infornate in forno preriscaldato a 180° per 30 minuti circa, se è necessario azionate per qualche minuto il grill.
  • Sfornate e lasciate intiepidire per qualche minuto prima di servirle.
  • Il vostro piatto è pronto.

Buon appetito!

Seguimi anche su Facebook e Istagram per restare più facilmente in contatto e essere aggiornato su nuove ricette.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.