Besciamella leggera

Besciamella leggera

Besciamella leggera è una preparazione base in cucina, la salsa madre della cucina francese.

Al contrario della classica besciamella che viene realizzata con latte, burro e farina questa versione di besciamella leggera è realizzata senza burro ma semplicemente con olio extravergine d’oliva. Anche lei si prepara in 5 minuti ed è super cremosa e avvolgente dal gusto neutro.

E’ una salsa a cui non riesco a rinunciare e la utilizzo per condire primi piatti come pasta al forno, lasagne, crepès, verdure gratinate ect.. Preferisco sempre prepararla in casa così da utilizzare farine a basso indice glicemico anche perchè è una salsa neutra che non richiede grosse abilità perchè si prepara velocemente.

Sono sempre stata convinta che le soluzioni si trovano sempre… se si vuole! Così io sto cercando di non rinunciare a tutto. E’ vero a volte i sapori cambiano un pò, ma poi ti ci abitui e le cose non ti pesano più anche perchè io lo sto facendo per amore….Allora ecco la regina delle salse, che a me personalmente fa impazzire, resa più leggera per l’assenza di burro. Non ve ne accorgerete per niente!

Potrebbe interessarti anche ->

Besciamella leggera

Besciamella leggera

Ingredienti

  • 1 l di latte
  • 100 g di farina
  • 100 ml di olio extravergine d’oliva
  • noce moscata q.b.

Procedimento

  • Versate il latte in un pentolino e mescolatelo piano piano con la farina e l’olio facendo attenzione a non formare grumi.
  • Mettete il pentolino sul fuoco a fiamma bassa e mescolate, stando attenti che non si attacchi al fondo.
  • Attendete che arrivi a ebollizione e quando comincerà ad addensarsi decidete voi la consistenza che più desiderate.
  • Continuando a mescolare togliete il pentolino dalla fiamma e aggiungete la noce moscata o qualche altra spezia con cui volete insaporirla.

Buon appetito!

Seguimi anche su Facebook e Istagram per restare più facilmente in contatto e scoprire nuove ricette.

Print Friendly, PDF & Email

5 pensieri su “Besciamella leggera

  1. Pingback: Boccoli gratinati al forno | Diario di una cuoca e di un diabetico

  2. Pingback: Timballo di anelletti e bietole – Diario di una cuoca e di un diabetico

  3. Frank dice:

    It’s appropriate time to make some plans for the future and it’s time to be happy.

    I’ve read this post and if I could I desire to suggest you
    few interesting things or advice. Perhaps you could write next articles referring to this article.
    I wish to read more things about it! http://www.yahoo.net

  4. Pingback: Lasagne alla zucca – Diario di una cuoca e di un diabetico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *