Bounty al cocco fatti in casa

Bounty al cocco fatti in casa

I bounty al cocco fatti in casa sono uno snack al cocco ricoperti di cioccolato fondente facile da realizzare anche a casa.

Queste barrette di cioccolato e cocco sono una versione più light e sana dei classici bounty, oltre ad essere senza cottura, sono anche senza zucchero, senza burro e senza panna. Sono realizzati mescolando insieme lo yogurt e la farina di cocco e poi ricoperti con del cioccolato fondente, rendendo questo snack ideale anche per chi è in cerca di ricette a basso indice glicemico.

Sono dei dolcetti ideali per una merenda golosa e fresca, per una pausa mattutina o da portare come snack in ufficio. Si conservano 5 – 6 giorno in frigorifero se riuscirete a resistergli.

I bounty al cocco fatti in casa sono ideali per essere gustati in qualsiasi periodo dell’anno, soprattutto in estate perchè si conservano in frigo e sono molto freschi, regalando una sensazione di sapore di mare e sole.

Potrebbe interessarti anche ->

Bounty al cocco fatti in casa

Bounty al cocco fatti in casa

Ingredienti per 8 – 9 bounty

  • 250 g yogurt magro o yogurt greco
  • 100 g farina di cocco rapè
  • 100 g ciccolato fondente ( minimo al 70%)

Procedimento

  • In una ciotola versate lo yogurt magro o yogurt greco insieme alla farina di cocco rapè.
  • Mescolate gli ingredienti fino a farli amalgamare bene in maniera da poterli lavorare.
  • Prendete un pò di composto, pressatelo tra le mani e lavoratelo a formare un rettangolo spesso un paio di centimetri.
  • Trasferite il tutto in frigo per 30 minuti circa.
  • Nel frattempo tritate il cioccolato fondente e fatelo sciogliere a bagno maria.
  • Quando il cioccolato si sarà fuso, prendete le barrette di cocco e yogurt dal frigo e con l’aiuto di una forchetta immergeteli una ad una all’interno.
  • Sbattetele eliminando il cioccolato in eccesso e sistemateli su una gratella o su un foglio di carta forno, procedete fino a terminare le barrette.
  • Decorate con un pò di cocco rapè sulla superficie e attendete che il cioccolato sia del tutto asciutto.
  • I vostri bounty di cocco e cioccolato fatti in casa sono pronti.

Buon appetito!

Seguimi anche su Facebook e Istagram per restare più facilmente in contatto e scoprire nuove ricette.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.