Tartellette al salmone

Le tartellette al salmone sono un finger food adatto alle feste da preparare in poche mosse e da arricchire con tanti tipi di farciture.

Qui ti propongo una semplice farcitura al salmone ma puoi variare come più ti piace.

E poi le tartellette al salmone si preparano con una frolla senza burro.

Ingredienti per la frolla

  • 300 g farina tritordeum
  • 60 ml olio extravergine d’oliva
  • 100 ml di acqua a temperatura ambiente
  • 1 cucchiaino di sale

Ingredienti per la farcitura

  • formaggio spalmabile q.b
  • fette di salmone affumicato q.b.

Procedimento

  • In una ciotola, versate la farina con un pizzico di sale e l’olio e poco per volta l’acqua, iniziando a mescolare.
  • Mescolate bene in modo di incorporare tutti gli ingredienti.
  • Versate l’impasto in una spianatoia e lavoratelo fino ad ottenere una palla omogenea e morbida.
  • Avvolgete nella pellicola trasparente il composto e fatelo riposare in frigorifero in modo che si compatti per circa 30 minuti.
  • Terminato il riposo, stendete la frolla e con l’aiuto del coppapasta formate dei dischi da inserire nelle formine.
  • Bucherellate il fondo di ogni formina o mettete dei ceci sopra per non fare gonfiare il fondo delle tartelle.
  • Infornate a 180° in forno preriscaldato per 20 minuti o fino a quando la frolla non risulterà dorata.
  • Terminata la cottura lasciate raffreddare e mettete da parte.

Per la farcia

  • In un mix mettete qualche fetta di salmone affumicato e qualche cucchiaio di formaggio spalmabile e frullate. Regolatevi in base ai vostri gusti.
  • Riprendete le vostre tartellette e riempitele con la crema di salmone preparata.
  • Il vostro piatto è pronto.

Buon appetito!

Seguimi anche su Facebook e Istagram.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *