Pollo ai peperoni

Pollo ai peperoni

Il pollo ai peperoni è un secondo piatto estivo colorato e gustoso, ideale per i pranzi e le cene di tutti i giorni.

Il pollo ai peperoni può essere preparato anche con le sovracosce e cosce di pollo e può essere arricchito oltre che da timo, come io ho preferito fare, anche da rosmarino e origano in base ai vostri gusti. Può essere anche sfumato da un bicchiere di vino bianco o semplicemente lasciato nella sua semplicità.

Sicuramente, la ricetta del pollo ai peperoni cotto in padella sarà apprezzata da tutti, sia da grandi che da piccoli! E’ un tipico piatto della cucina tradizionale romana, che veniva servito nel periodo del Ferragosto soprattutto nella zona dei Castelli romani, qui in versione senza pomodoro ma sempre molto gustosa e saporita.

Potrebbe interessarti anche ->

Pollo ai peperoni

Pollo ai peperoni

Ingredienti per 4 persone

  • 500 g di petto di pollo intero
  • 3 peperoni colorati ( verde, rosso e giallo)
  • timo q.b
  • sale q.b
  • olio extravergine d’oliva q.b

Procedimento

  • Lavate e pulite i peperoni eliminando il picciolo, i semi e i filamenti bianchi interni e tagliateli a listarelle.
  • Tagliate a dadini il petto di pollo intero.
  • In una padella capiente rosolate il pollo, precedentemente tagliato, con un cucchiaio d’olio per 5 minuti a fiamma vivace.
  • Aggiungete la verdura precedentemente tagliata, un pizzico di sale, qualche rametto di timo.
  • Lasciate rosolare per 5 minuti tutto assieme, dopodiché abbassate la fiamma e coprite con un coperchio e lasciate cuocere per altri 40 minuti.
  • Mescolate di tanto in tanto e se il fondo di cottura si asciuga troppo aggiungete mezzo bicchiere di acqua calda.
  • Il vostro piatto è pronto.

Buon appetito!

Seguimi anche su Facebook e Istagram per rimanere in contatto e scoprire nuove ricette e curiosità.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.