Pasta con asparagi: ricetta veloce

Pasta con asparagi

La pasta con asparagi è una ricetta semplice e veloce che si prepara in pochi minuti, una ricetta dal sapore primaverile ideale se volete gustare gli asparagi in tutta la loro bontà.

Questa ricetta si prepara in pochi passaggi, infatti mentre mettete la pentola per poi cuocere la pasta, cuocerete in un tegame gli asparagi che poi vi serviranno per insaporire la vostra pasta una volta cotta. Per questo piatto vi consiglio di utilizzare una pasta corta e rugosa che assorba il sughetto degli asparagi, io per esempio ho usato una pasta integrale dalla forma dei fusilli.

Ricordatevi -> Non fate cuocere troppo la pasta e di non utilizzate l’acqua di cottura, se no farete alzare l’indice glicemico del piatto.

Potrebbe interessarti anche ->

Pasta con asparagi

Pasta con asparagi: ricetta veloce

Ingredienti per 4 persone

  • 500 g asparagi
  • 1 spicchio d’aglio
  • 320 g pasta (o secondo il proprio piano alimentare)
  • olio extravergine d’oliva q.b
  • sale q.b

Procedimento

  • Lavate ed eliminate la parte legnosa negli asparagi e riduceteli a tocchetti.
  • In una padella mettete uno spicchio d’aglio, due cucchiai di olio evo.
  • Aggiungete gli asparagi e un pò di acqua e lasciateli cuocere.
  • Nel frattempo mettete sopra l’acqua per la pasta e quando arriverà a bollore, fate cuocere secondo le indicazioni della scatola.
  • Continuate a fare cuocere gli asparagi, aggiungete un pizzico di sale e di acqua se necessario. Togliete e mettete da parte le cime degli asparagi.
  • Quando i vostri asparagi risulteranno morbidi, schiacciateli con la forchetta qualche asparago così da formare una cremina.
  • Scolate la pasta qualche minuto prima e versatela nella padella insieme agli asparagi, mescolate per fare amalgamare il tutto e impiattate.
  • Guarnite con le cime di asparagi messe precedentemente da parte e servite.
  • Il vostro piatto è pronto.

Buon appetito!

Seguimi anche su Facebook e Istagram per restare più facilmente in contatto e scoprire tante curiosità.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.