Caponata al Forno

La Caponata al forno è uno di quei piatti a cui non riesco mai a rinunciare.

Infatti, tutte le volte che preparo la caponata al forno, la preparo sempre in abbondanza perchè è un contorno molto piacevole da accostare a secondi piatti di qualsiasi genere.

Con questa versione della caponata al forno, vi posso assicurare che non rimpiangerete la versione classica, dove ogni ingrediente viene fritto uno ad uno per poi essere messo insieme e cotto con aceto e zucchero per il suo agrodolce, anzi noterete poco o per nulla la differenza.

Ingredienti per 4 persone:

  • 3 peperoni
  • 2 melanzane
  • 1 cipolla
  • 2 cucchiai di capperi
  • 250 gr di olive verdi snoccialate
  • 1 carota
  • 1 gambo di sedano
  • 50 gr di uva sultanina
  • 50 gr di pinoli o mandorle tritate grossolanamente
  • 1/2  bicchiere di aceto di mele
  • olio evo
  • sale q.b.

Procedimento

  • Lavate le melanzane e i peperoni e privateli del picciolo. Tagliate a dadi non troppo grossi le melanzane e a pezzettoni i peperoni, dopo aver eliminato semi e i filamenti interni.
  • Affettate la cipolla e tritate carota e sedano e riponeteli sul fondo di una teglia.
  • Aggiungete nella teglia le melanzane e i peperoni e aggiungete 2/3 cucchiai di olio e un pizzico abbondante di sale e mescolate.
  • Aggiungete il resto degli ingredienti, capperi dissalati o sottoaceto, uva sultanina rinvenuta, olive verdi e pinoli. Mescolate e irrorate con l’aceto di mele.
  • Infornate a 200° in forno preriscaldato per 50′ o fino al termine della sua cottura, mescolando a metà cottura.
  • Terminata la cottura, trasferite la caponata in un piatto da portata e lasciatela raffreddare completamente prima di servire. Più riposa, più diventa gustosa.
  • Il vostro piatto è pronto.

Buon appetito!  

Seguimi anche su Facebook e Istagram.

Print Friendly, PDF & Email

2 pensieri su “Caponata al Forno

  1. Citto Leotta dice:

    Ciao Annalisa! Voglio provare la tua caponata al forno, ma se non ho capuro male, non fai l’agrodolce con lo zucchero, ma usi solo l’aceto. È cosi? Approfitto per sautarti e per msndarti un grosso abbraccio. Ciao

    • Annalisa Zingale dice:

      Ciao Citto! Onoratissima di questo tuo messaggio ☺️. Si uso solo aceto di mele ma puoi anche aggiungere un cucchiaino di zucchero da sciogliere nell’aceto. Buona in tutti e due i modi. Comunque io preferisco solo aceto di mele. Un saluto e un abbraccio anche a te. A presto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *