Lasagne con scarola

Le lasagne con scarola sono una piacevolissima alternativa alle classiche lasagne al ragù.

La scoperta recente della mia allergia al pomodoro mi sta portando a sperimentare e a trovare nuove soluzioni alla mia cucina di tutti i giorni.

Così è nata questa idea di preparare queste lasagne con scarola, un piatto semplice ma che potrà essere arricchito, seguendo i propri gusti, con delle acciughe, dei pinoli o con della uvetta sultanina.

Ingredienti

  • 500 g di lasagne
  • 300 g di mozzarella
  • 1 l di besciamella light
  • 3 mazzi di scarola
  • 100 g di parmigiano grattugiato
  • Sale q.b

Procedimento

  • Per prima cosa preparate la besciamella.
  • Lavate e mondate la scarola, tagliatela a striscioline e fatela sbollentare qualche minuto in acqua bollente salata, scolatela e tenetela da parte.
  • Procediamo ad assemblare la lasagna. Distribuite sul fondo della teglia un po’ di besciamella, coprite con i fogli di pasta, farcite con uno strato di besciamella, della mozzarella pezzi e la scarola, coprite con un altro strato di pasta e con il resto degli ingredienti fino a esaurirli.
  • Sull’ ultimo strato abbondate con la besciamella e distribuite il parmigiano.
  • Infornate in forno già preriscaldato a 180° per 20 minuti, o fino a doratura.
  • Il vostro piatto è pronto.

Buon appetito!

In collaborazione con CuraLife

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *