Frittelle di cavolfiore

Queste frittelle di cavolfiore senza uova e non fritte sono molto leggere e facili da preparare, richiedono pochi ingredienti.

Sono un piatto sfizioso e versatile da preparare e sono utilizzabili come antipasto, secondo o contorno.

Ingredienti per 4 persone

  • 1 cavolfiore medio
  • 4 cucchiai di farina
  • sale q.b
  • pepe q.b.

Procedimento

  • Pulire il cavolfiore e staccare le cimette dal torsolo. Lessatele in abbondante acqua salata fino a che non risultino morbide.
  • Appena saranno cotte, mettetele a scolare il più possibile così richiederanno meno farina durante l’impasto.
  • Trasferitele in un recipiente, e con l’aiuto di una forchetta schiacciatele, aggiungete la farina, un pizzico di sale e di pepe e mescolate.
  • Riscaldate una padella antiaderente, deve essere bollente, e con l’aiuto di un cucchiaio versate un pò di impasto dando una forma tonda e schiacciata quanto più possibile. Ripete fino a riempire la padella.
  • Fate cuocere bene le frittelle di cavolfiore prima di provare a staccarle, solo quando saranno ben cotte si staccheranno. Giratele e cuocetele fino a doratura anche l’altro lato. Continuate a cuocere il resto dell’impasto fino ad esaurimento.
  • Il vostro piatto è pronto.

Buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *