Falafel al forno

Falafel al forno

Molte volte quando si pensa ai legumi vengono in mente le zuppe, ma esistono tanti altri modi per prepararli e questo ne è la testimonianza.

I falafel sono una pietanza mediorientale, cioè sono delle polpette di legumi speziate e fritte. In questa mia versione io ho preferito la cottura in forno e vi posso dire che sono strepitose soprattutto se le accompagnate con delle salsine fatte in casa.

Ingredienti per 4 persone

  • 250 g di ceci
  • 1/2 spicchio di aglio
  • 1 cipollotto
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 4 cucchiai di succo di limone
  • 1 cucchiaino di cumino in polvere
  • sale q.b

Procedimento

  • Mettete in ammollo i ceci per 12 ore o lasciateli per una notte intera. Trascorso il tempo indicato, scolateli, sciacquateli e fateli cuocere per 20 minuti circa. Finita la cottura lasciate raffreddare un pò.
  • Versate i ceci in un robot da cucina insieme al cipollotto tritato, al prezzemolo tritato, all’aglio tritato, al cumino e al succo di limone.
  • Frullate il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo. Aggiustate di sale se è necessario.
  • Formate delle polpettine schiacciandole un pò e disponetele su una teglia ricoperta di carta forno.
  • Infornate in forno preriscaldato a 200° per circa 20 minuti, girando i falafel a metà cottura in modo di essere dorati su tutti e due i lati.

Il vostro piatto è pronto.

Buon appetito!





Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *