All for Joomla All for Webmasters

Piadina integrale all’olio d’oliva

Piadina integrale all’olio d’oliva

Questa versione della piadina integrale all’olio d’oliva è la variante light della classica piadina romagnola, dove lo strutto viene sostituito dall’olio d’oliva.

Una volta pronta, può essere farcita come più vi piace. La mia l’ho farcita con un pò di insalatina, verdure grigliate, una fetta di speck e dello stracchino.

Ingredienti per 4 piadine

  • 250 g di farina di semola integrale
  • 20 ml di olio d’oliva
  • sale q.b.
  • acqua tiepida q.b
  • pizzico di bicarbonato
  • 1 cucchiaio di aceto di mele

Procedimento

  • In una ciotola versate la farina, un pizzico di sale, l’olio, il bicarbonato e l’aceto di mele.
  • Iniziate ad aggiungete l’acqua poco per volta e impastate tutti gli ingredienti fino ad ottenere un impasto morbido e non appiccicoso. Se l’impasto vi dovesse risultare molle aggiungete altra farina.
  • Avvolgete l’impasto nella pellicola trasparente e lasciate riposare 30 minuti.
  • Dopo averla fatta riposare dividete l’impasto in quattro parti, e con il mattarello, stendete ogni pallina fino a formare una piadina di circa 15- 20 cm circa di diametro.
  • Mettete una padella antiederente sul fuoco e appena sarà molto calda, cuocete le piadine 1 – 2  minuti per lato.
  • Il vostro piatto è pronto e potete farcirle come più vi piacciono. Se le preparate prima copritele con un canovaccio così rimaranno morbide e dopo vi basterà solo scaldarle e farcire.

Buon Apettito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *