All for Joomla All for Webmasters

Torta rustica con bietole

Torta rustica con bietole

Torta rustica con bietole

Ci sono giornate a volte moto pesanti e non vedi l’ora di tornare a casa e magari trovare anche la cena già pronta… Ieri era una di quelle sere che proprio non mi andava di sforzarmi più di tanto.

Così mi sono venute in mente le mie fantastiche vicine di questa estate che erano sempre li a uscire una sfoglia dal frigo e in pochi minuti a condirla e portarla a tavola.

E allora… prendi un pò di farina, un pò d’acqua e la sfoglia in un attimo è pronta!

Ingredienti per 4 persone

  • 3 mazzetti di bietole
  • 1 spicchio d’aglio
  • 2 cucchiai di pangrattato
  • sale q.b.

Per la pasta

  • 160 g di farina semi integrale senatore cappello
  • 60 g di olio evo
  • 25 g di parmigiano grattugiato

Procedimento per la torta rustica con bietole:

  • In una ciotola mescolate la farina con l’olio e il parmigiano. Amalgamate con acqua fredda per ottenere un impasto compatto.
  • Formate una palla liscia, infarinatela e avvolgetela nella pellicola e tenete in frigo per 30 minuti.
  • Mondate e lavate le bietole. Separate le coste dalle foglie.
  • Sul fondo di una pentola versate un paio di cucchiai di olio e l’aglio, fatelo imbiondire. Aggiungete prima le coste lasciando cucere coprendo con un coperchio  per 5 minuti e dopo aggiungete le foglie e lasciate cucocere per altri 5 minuti. Finita la cottura aggiustate di sale e fate raffreddare.
  • Stendete la pasta su un piano leggermente infarinato, formando un cerchio tondo approssimativo di 30 cm. Mettetela su una teglia coperta con carta da forno leggermente unta e spolverizzatela con del pangrattato lasciando un bordo di 4 cm.
  • Mettete il ripieno e raccogliete i bordi della pasta per coprire parzialmente il ripeno, lasciando un apertura al centro.
  • Lasciate cuocere in forno già preriscaldato a 220°C per 30-35 minuti finchè non sarà dorata.
  • Finita la cottura lasciate intiepidire e servite.

A questo punto il vostro piatto è pronto per essere servito.

Buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *