All for Joomla All for Webmasters

Pasta con i tenerumi

pasta-con-tenerumi

Pasta con i tenerumi

Ho l’impressione che questo stia diventando un rito 🙂

Almeno una volta a settimana va fatta la pasta con i “tenerumi”!!! Così ho deciso per questa estate e così si precederà! 🙂 Godono per le nostre papille gustative!

I “tenerumi” non sono altro che le foglie tenere della pianta delle zucchine, di una in particolare da noi siciliani conosciuta come zucchina lunga o in dialetto “cucuzza”.

Anche se vengono cucinate a minestra vi assicuro che sono molto rinfrescanti e se poi aggiungete un pizzico di ricotta stagionata di pecora ( o come si chiama qui giù al sud ricotta salata) diventa una vera e propria delizia.

Provare per credere! 🙂

 

Ingredienti per 4 persone

  • 2 mazzi di tenerumi
  • 300 gr di pomodori a pezzi
  • 1 spicchio d’aglio
  • sale q.b
  • olio evo q.b
  • 100 gr di formaggio a pezzi
  • 280 gr di pasta corta

Procedimento

  • Mondate e lavate accuratamente le foglie dei tenerumi. Tagliatele e lessatele in acqua bollente e salata per 10 minuti circa. A fine cottura scolatela e lasciate da parte.
  • In un tegame fate rosolare uno spicchio d’aglio con due cucchiai di olio, versate il pomodoro,  eliminate l’aglio prima che si bruci, lasciate cuocere per 10 minuti circa e aggiungete la verdura, lasciando insaporire il tutto.
  • Nella stessa acqua della verdura potete cuocere la pasta, finendo la cottura qualche minuto prima. Scolatela e aggiungetela alla verdura, terminando la cottura in tegame. Aggiustate di sale se è necessario.

Il vostro piatto è pronto.

Buon appetito!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *