All for Joomla All for Webmasters

Frittelle di finocchietto selvatico

Frittelle di finocchietto selvatico

Questo è il periodo più bello per depurarsi e le nostre campagne offrono tante verdure e ortaggi per farlo. Io ne ho approfittato e vedendo tanta abbondanza ho cercato di sfruttare al meglio anche quello che avevo attorno ed ecco che è venuta fuori questa ricetta che ha stuzzicato il palato anche dei miei commensali 🙂

 

Ingredienti

  • finocchietto selvatico
  • farina q.b
  • acqua gassatta q.b
  • 5 olive nere
  • sale e pepe q.b.
  • olio di semi

Procedimento

  • Pulite il finocchietto e lavatelo con cura, dopo lessatelo in abbondante acqua salata per circa 10 minuti.
  • Appena pronto scolatelo e tagliatelo a pezzettini.
  • In un ciotola iniziate a preparare la pastella con farina ed acqua, ma non troppa, versate il finocchietto e se necessario aggiungete altra farina e/o acqua in base alla consistenza già ottenuta. Il composto non dovrà scivolare del tutto dalla verdura.
  • Preparata la pastella con il finocchietto, aggiungete le olive tagliate a pezzettini, sale e pepe, e mescolate.
  • Adesso in una padella versate l’olio e appena arriverà a temperatura, con l’aiuto di un cucchiaio formate delle frittelle. Quando saranno pronte fate assorbire l’olio in eccesso e servitele calde.

Buon appetito!

0 pensieri su “Frittelle di finocchietto selvatico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *